LA SCUOLA EDUCA AL RISPETTO

Anno Scolastico: 
2021/22

La Giornata del 25 novembre ricorda a tutti che gli abusi di ogni tipo costituiscono una violazione dei diritti umani, un impedimento del principio di uguaglianza e un ostacolo alla formazione di una coscienza personale e sociale fondata sul rispetto della persona umana. 

La scuola italiana è costantemente impegnata nella promozione e nella realizzazione di attività volte al superamento dei pregiudizi, al contrasto di ogni forma di violenza e di discriminazione, con l’intento di co-educare le nuove generazioni alla cultura del rispetto, ricercando la promozione della personalità umana di ciascuno.

A tale proposito, si  mette a disposizione la piattaforma www.noisiamopari.it, in cui sono raccolti strumenti informativi, di scambio e di supporto, nonché le esperienze delle scuole sul tema delle pari opportunità.